19/d. La vendita di ortaggi coltivati da ragazzi disabili e commercializzati dagli stessi come è considerata fiscalmente?

RISPOSTA (Autore: Alessia Stimamiglio, CSV Padova)

Il D.M. 25/5/95 prevede la cessione dei beni prodotti dagli assistiti e dai volontari sempre che la vendita dei prodotti sia curata direttamente dall’organizzazione senza alcun intermediario. Requisiti per poter utilizzare di questa agevolazione è che la vendita sia curata direttamente dai volontari senza intermediari e la normativa riguarda le associazioni di volontariato iscritte ai registri regionali del volontariato.