La nostra STORIA  è a un punto di svolta, poiché p63 – e sindromi causate dall’alterazione della proteina e in particolare Sindrome EEC  e  AEC, convergono in un esclusivo webinar con gli obiettivi futuri del valore della ricerca scientifica e la conoscenza per la presa in carico dei pazienti.

RICERCA E CONFRONTI 2020 vuole dare nuove opportunità ed unire i punti da dove si trova la conoscenza scientifica del gene p63 e dove si sta orientando la cura clinica e chirurgica del paziente, per una buona qualità di vita.
Qualunque sia il vostro ruolo nella catena delle malattie rare, RICERCA e CONFRONTI sarà  la piattaforma che darà una grande impatto,  grazie alla collaborazione di illustri RELATORI e la partecipazione diretta di pazienti da tutto il mondo, al linguaggio dei malati rari, ora comprensibile a tutti in seguito all’emergenza sanitaria Covid-19 e al distanziamento fisico e sociale che questi ha prodotto in modo pandemico.

Nel 2013 e nel 2015, abbiamo fornito le prime opportunità di fare rete internazionale per incontrare le opinioni e relatori da tutto il mondo, ora RICERCA e CONFRONTI-webinar  dei giorni 26-27 novembre 2020 offrirà una serie di opportunità per collegare finalmente tutti gli attori del settore. Tra questi, un ringraziamento al MIUR, UNIPD, TELETHON, I.S.S, ERN SKIN, EURORDIS e UNIAMO  che riunisce le associazioni italiane. Importanti progressi verso un futuro concreto,  per le nuove terapie genetiche per mostrare le ultime tecnologie  chirurgiche, accessibile a tutti gli iscritti al webinar  per scoprire le linee di lavoro e le innovazioni del settore. con il Patrocinio della REGIONE DEL VENETO- AULSS 6 VENETO EUGANEA- CITTA’ DI PADOVA.

webinar gratuito con scrizione obbligatoria

Per info: p63ricercaeconfronti@gmail.com