Padova, 16 ottobre 2018 – Il Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova ha aperto le candidature per la quattordicesima edizione del Premio ‘Gattamelata’, un Premio unico nel suo genere e nato per valorizzare, in occasione della Giornata internazionale del volontario, quanti si impegnano in azioni di solidarietà. Nelle tredici edizioni del Premio, il Centro Servizio Volontariato ha avuto la possibilità di consegnare più di 50 premi a volontari, associazioni, aziende e istituzioni del territorio provinciale e nazionale. Tra i premiati figurano: Università degli Studi di Padova, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione no profit di Poste Italiane, Associazione Informatici Senza Frontiere, Fondazione di comunità di Messina, Banco BPM, Sermig, Admo Padova.
“Padova può vantare un passato illustre per esempi tangibili di solidarietà, ma la nostra città vive anche un presente ricco e un futuro carico di aspettative positive – afferma Emanuele Alecci, presidente CSV Padova – . Il Premio Gattamelata è un simbolo grazie al quale il CSV di Padova valorizza esperienze di impegno solidale a Padova e in tutta Italia anche con l’obiettivo di creare reti e condividere buone prassi”.
Il Premio è prestigioso e ogni edizione vede il coinvolgimento di un artista differente nella rappresentazione del Gattamelata di Donatello, un monumento simbolo di Padova. Quest’anno la realizzazione è affidata a Lelio Bonaccorso, fumettista e illustratore che ha partecipato a Solidaria.

Il regolamento del Premio prevede quattro categorie di soggetti che si sono distinti nel corso del 2018 per l’attività di impegno sociale e di solidarietà:
> VOLONTARIO, chi si sia distinto con il proprio operato;
> ASSOCIAZIONE, operante prevalentemente con il lavoro di volontari;
> IMPRESA, che abbia promosso o attivato iniziative di sostegno del volontariato e della solidarietà rivolte ai propri dipendenti e/o alla cittadinanza;
> ISTITUZIONE, che si sia fatta promotrice di progetti o azioni rivolti a migliorare o salvaguardare la qualità della vita ambientale e/o sociale del proprio territorio.
Le candidature, corredate da motivazione e breve presentazione del candidato, devono pervenire via posta, e-mail o fax al Centro di Servizio per il Volontariato provinciale di Padova, entro e non oltre venerdì 23 novembre 2018 e possono essere presentate da associazioni, cittadini, imprese, enti pubblici o privati. Non sono ammesse autocandidature.

Le premiazioni avverranno a Padova il 17 dicembre, nel corso dell’evento per festeggiare la giornata internazionale del volontariato.