Pensione anticipata per fare volontariato 

A cinque anni dalla pensione i dipendenti pubblici (esclusa scuola) possono chiedere di essere esonerati dal servizio per svolgere attività di volontariato, certificata e documentata, presso onlus, aps, ong attive nella cooperazione allo sviluppo ed altri soggetti non lucrativi percependo il 70% dello stipendio con la garanzia di versamento dei contributi figurativi. La disposizione è contenuta nell’articolo 72 della legge, approvata il 6 agosto 2008 e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 195 del 21 agosto 2008, supplemento ordinario n. 196 ed è valida per il triennio 2009-2011.

Occorre farne richiesta entro il 1° marzo di ogni anno.