Il Comune di Padova intende supportare chi opera nel settore della cultura, dell’arte e dello spettacolo, che è stato gravemente colpito dal lockdown e dalle misure anti Covid-19, attraverso la concessione di contributi a progetti e iniziative culturali.

I contributi sono suddivisi in due categorie:
* categoria 1, con dotazione finanziaria di 50.000 euro, rivolta ai lavoratori della cultura in generale, che prevede un contributo fino a 5.000 euro a progetto;
* categoria 2, con dotazione finanziaria di 150.000 euro, rivolta a rassegne culturali e artistiche, per un contributo massimo di 20.000 euro a progetto.
Lo stesso soggetto non può partecipare in entrambe le categorie, anche se con progetti diversi, né come capofila né come partner.

Non può partecipare chi ha già ricevuto il sostegno Fus o ha avuto finanziamenti dal bando La città delle idee.

Presentazione delle domande: tempi e modalità
Il progetto, completo della documentazione richiesta, deve pervenire entro le ore 12:00 del 30 aprile 2021 al Comune di Padova con una delle seguenti modalità: via pec all’indirizzo gabinettosindaco@pec.comune.padova.it. L’oggetto della pec deve riportare la dicitura “Avviso pubblico Padova riparte con la cultura”;
con consegna a mano all’ufficio Protocollo generale del Comune di Padova, in busta chiusa con all’esterno la dicitura “Avviso pubblico Padova riparte con la cultura” e i dati identificativi del soggetto mittente.

Per info e modulistica: https://www.padovanet.it/informazione/padova-riparte-con-la-cultura-contributi-eventi-e-iniziative-culturali