Portello Segreto 2019
Sto caricando la mappa ....

Giorno e Orario
Data - 07/05/2019
Inizio: 21:00 - Fine: 21:00

Luogo
Chiesa dell'Immacolata

Nome dell'Associazione: Fantalica
Recapito telefonico per l'evento: 0492104096
Email: fantalica@fantalica.com
Sito web: https://www.fantalica.com/event/via-annia-sulle-tracce-di-unantica-strada-incontro-culturale/

Tipologia:


“Portello Segreto 2019”
3 maggio 2019 – 9 luglio 2019

L’associazione culturale Fantalica dal 2013 si impegna alla valorizzazione dell’antico quartiere Portello attraverso l’organizzazione di attività culturali, conferenze, visite guidate, spettacoli rivolti alla cittadinanza, molti dei quali organizzati in collaborazione con associazioni e istituzioni del territorio e patrocinato dal Comune di Padova.
Scopo principale del progetto è quello di riscoprire e riportare alla luce il patrimonio storico, culturale e sociale rappresentato da borgo Portello, il quartiere più antico della città. Ogni anno è stato scelto un tema che facesse da filo conduttore a tutti gli eventi in programma. Quest’anno sarà “Simbologia e mistero” che ben si lega all’idea di fondo di riscoprire la realtà storico-culturale di uno dei quartieri più belli della città. A partire dal 3 maggio 2019 saranno proposti un totale di sedici eventi tra incontri culturali, visite guidate, spettacoli e mostre.
Il successo delle edizioni precedenti, in particolare quella del 2018 che ha visto la partecipazione di più di 2000 spettatori fa ben sperare nell’edizione 2019 che ci auguriamo possa coinvolgere non solo più cittadini ma anche più realtà culturali ed enti finanziatori.
Il progetto per l’anno 2019 seguirà il format degli anni precedenti proponendo le seguenti attività:

VIA ANNIA: SULLE TRACCE DI UN’ANTICA STRADA
Incontro Culturale
07 Maggio 2019

Il territorio veneto è ricchissimo di tracce del nostro passato, una fra tutte quella della via Annia. Vi sono qua e là toponimi “trasparenti” che raccontano dell’esistenza di un sistema viario antico, in molti casi parzialmente sopravvissuto grazie alla sua funzionalità: Agna nella Bassa Padovana, conferma che lì passava proprio la via Annia , arteria viaria tracciata nel II secolo a.C. per congiungere un capolinea meridionale – di non sicura identificazione – con Aquileia. La via Annia solcava quindi l’intera pianura veneto-friulana e, ancora oggi, la strada statale Triestina ne ripercorre un lungo tratto.
La posizione strategica del Venetorum angulus fece sì che il suo controllo fosse di straordinaria importanza per Roma e nella storia del territorio veneto, dunque, l’Annia, che fu e rimase a tutti gli effetti una via “padana”, ebbe dunque un grande rilievo.

Problemi aperti, conoscenze datate e nuovi dati saranno quindi oggetto della conversazione proposta nel corso della serata, nella convinzione che con l’accrescersi della conoscenza, non possono che accrescersi anche il senso di appartenenza e l’amore per i luoghi attraversati.

Evento gratuito su prenotazione

Programma:
a cura di: dott.ssa Francesca Veronese, curatore Museo Archeologico, Musei Civici di Padova
Dove: Chiesa dell’Immacolata, via Belzoni
Ore: 21.00
Durata: circa un’ora

Per partecipare è necessario compilare il form sottostante entro e non oltre il 6 maggio 2019