A NAPOLI LE CERIMONIE DEI “PREMI MEDITERRANEO 2019”
Sto caricando la mappa ....

Giorno e Orario
Data - 17/05/2019 - 18/05/2019
Inizio: 16:00 - Fine: 19:00

Luogo
Museo della Pace MAMT

Nome dell'Associazione: Fondazione Mediterraneo
Recapito telefonico per l'evento:
Email: info@fondazionemediterraneo.org
Sito web: www.fondazionemediterraneo.org

Tipologia:


Grandi eventi per il trentennale della Fondazione Mediterraneo.

Il “World Peace Forum”
Il “XXVI Vertice Antimafia”
Il “VI Summit del Mediterraneo”
Il “primo vertice sugli Stati Uniti d’Europa”

OSPITATI AL MUSEO DELLA PACE – MAMT, PATRIMONIO DELL’UMANITÀ

Venerdì 17 maggio 2019 alle ore 16,00 a Napoli, presso il Museo della
Pace-MAMT, si svolge il “PRIMO VERTICE SUGLI STATI UNITI D’EUROPA” per
una fase costituente.
Partecipano esponenti del mondo della politica, della cultura, dell’economia, delle religioni e della società civile.

Sabato 18 maggio 2019 dalle ore 10 e 30 a Napoli, presso il Museo della
Pace-MAMT, si svolge la cerimonia dei PREMI MEDITERRANEO 2019.
Gli assegnatari delle “Medaglie d’Onore” sono:
· PASQUALE ANGELOSANTO (Generale di B., comandante Raggruppamento Operativo Speciale Carabinieri).
Presentazione di Michele Capasso, presidente della Fondazione Mediterraneo.
· LUCIANO TAVAZZA (fondatore del volontariato italiano, in presenza della moglie Nilla Manzi Tavazza).
Presentazione di Renato Frisanco, curatore del libro “Luciano Tavazza, una vita per la solidarietà”.
· ANNELLA PRISCO (autrice del libro “Girasoli al vento. Riflessioni e ricordi su mio padre”- Guida editore)
Presentazione di Massimo Milone, direttore di RAI VATICANO.
· GIUSEPPE ANTOCI (autore del libro “La mafia dei pascoli”, con Nuccio Anselmo – Rubettino Editore).
Presentazione di Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Caponnetto.
Sabato 18 maggio 2019 dalle ore 16 a Napoli , presso il Museo della
Pace-MAMT, si svolge il “26° VERTICE ANTIMAFIA” ed il “6° SUMMIT DEL
MEDITERRANEO” dal tema “Mafia 4.0”.

Coordinatore: Salvatore Calleri, presidente della Fondazione Caponnetto.
In quest’occasione sarà presentato il rapporto dell’”Osservatorio Vigna”.