Nuove occasioni di lavoro nelle associazioni padovane

attraverso il Fondo straordinario di solidarietà

Considerato il difficile momento economico, anche per il territorio padovano, che si ripercuote sia nelle logo cspds bigfamiglie con la mancanza di lavoro, che nelle associazioni per la mancanza di fondi sufficienti a portare avanti le proprie attività, il Centro Servizio Padova Solidale, coordinamento associativo ed ente gestore del CSV di Padova ha deciso con l’Assemblea dei soci di giugno 2014 di lanciare il progetto “DIAMO FUTURO AL LAVORO“.

Il progetto si è concretizzato nell’adesione al Fondo Straordinario di solidarietà, istituito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e Caritas, supportando le associazioni di volontariato interessate ad offrire occasioni di lavoro attraverso questa opportunità.

Centro Servizi Padova Solidale ha pertanto sostenuto, da giugno a dicembre 2014, la quota di cofinanziamento di € 500 a 12 organizzazioni di volontariato che hanno impiegato, grazie al fondo, altrettante persone in grave stato di disagio economico a causa della mancanza di lavoro.

Le spese sostenute (in totale 6.000,00 euro) sono state coperte dall’avanzo di gestione del 2013 e dalle quote raccolte con il 5 per mille.

Con il 5 per mille 2015 decidi di sostenere il progetto “DIAMO FUTURO AL LAVORO”.
Indica nel riquadro della dichiarazione dei redditi, per il 5 per mille al volontariato, il codice fiscale:
92161950289

Vedi la campagna 5 per mille DIAMO FUTURO AL LAVORO