60x60corso come perche scuolaCorso di formazione

Proposto da: CSV Padova, Comune di Padova, Azienda ospedaliera, A.Ulss 16
Quando: 1-8-22-29 marzo, 5 aprile 2014
Dove: Sala Anziani, Palazzo Moroni – Padova

Il corso di formazione intende fornire le conoscenze e il know-how necessario a tutte le persone che si rendono disponibili allo svolgimento del Servizio di Caregivers di comunit.
Il corso è aperto a tutta la cittadinanza e ai volontari di associazioni.

Chi è il caregiver di comunità
E’ una “guida informale di comunità”, ovvero una persona che in modo adeguato metta in collegamento gli utenti con le risorse offerte dalla comunità e che possa assicurare l’aiuto diretto al singolo caso. Si tratta di persone la cui competenza specifica nasce dalla partecipazione alla comunità di appartenenza e che possono agire nella comunità con l’aiuto di essa, integrandosi nella sua vita associativa e che rappresentano nel contempo risorse preziose anche per gli operatori sociali.
La forza di tale figura sta nel lavoro a rete e nella territorialità. Infatti è sulla base della zona di residenza dell’assistito che viene individuato dall’elenco predisposto la persona che si deve occupare della presa in carico dell’utente.

Programma

1^ GIORNATA – Sabato 1 marzo 2014, Sala Anziani del Comune di Padova
IL RUOLO DELLE ISTITUZIONI E DEL VOLONTARIATO NELLA PROMOZIONE DI UNA COMMUNITY CARE
NELL’AMBITO DEI PROCESSI DI SVILUPPO LOCALE.

8.30-9.00 Iscrizioni dei partecipanti
9.00 – 9.10 Introduzione al Progetto: significato, significati, obiettivi
Silvana Bortolami
9.10 – 10.15: Tavola Rotonda: la realtà della fragilità tra epidemiologia e le indicazioni del PSSR
Chairman: Fabio Verlato
I cambiamenti demografici ed epidemiologici nella popolazione
Dott. Alessandro Pigatto, Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale – ULSS 16
L’invecchiamento attivo
Prof. Renzo Scortegagna, Sociologo
L’assistenza all’ anziano fragile in città
Dott. Fabio Verlato, Assessore ai Servizi Sociali – Comune di Padova
10.15-10.30: Pausa
10.30 – 11.15: La responsabilità sociale condivisa nel welfare generativo
Dott. Emilio Noaro, Presidente Regionale MOVI
11.15 – 11.45: Curare e prendersi cura in una logica “generativa”
Dott Daniele Salmaso, Fondazione Zancan
11.45-12.15: Etica della cura e responsabilità del caregiver
Prof. Antonio Da Re

2^ GIORNATA – Sabato 8 marzo 2014, Sala Anziani del Comune di Padova
IL RUOLO DEL CAREGIVER NELLA COMMUNITY CARE.

Chairman: Alessandro Lion
Ore 8.30 – 9.15 Caregiver e community care: quale approccio?
Dott. Alessandro Lion, Direttore del CSV di Padova
Ore 9.15-10.45 La comunicazione e la relazione nella cura – 1° parte
Dr.ssa Letizia Espanoli, Formatrice
Ore 10.45– 11.00: Pausa
Ore 11.00-12.15 La comunicazione e la relazione nella cura – 2° parte
Dr.ssa Letizia Espanoli, Formatrice

3^ GIORNATA: Sabato 15 marzo 2014, Sala Anziani del Comune di Padova
IL CAREGIVER E I SERVIZI DELLA RETE LOCALE DI WELFARE.

Chairman: Fiorita Luciano
Ore 8.30-10.00 Il sistema dei servizi territoriali del Comune di Padova per l’utente fragile e la sua famiglia
Dr. ssa Sonia Mazzon, Coordinatrice Centri Servizi Territoriali – Servizi Sociali, Comune di Padova
Ore 10.00-11.00 I servizi dell’Azienda ULSS 16 per l’utente fragile e la sua famiglia
Dr.ssa Lorella Miconi – Servizio Tutela Salute Anziani ULSS 16
Ore 11.00 – 11.15: Pausa
Ore 11.15-12.15: I diritti della persona anziana e la sua tutela
Dr.ssa Francesca Succu, Presidente “Amministrazione di Sostegno”

4^ GIORNATA: Sabato 22 marzo 2014, Sala Anziani del Comune di Padova
IL RUOLO E LE PROBLEMATICHE DEI CAREGIVER: SIGNIFICATI, FUNZIONI, RUOLO E PROBLEMATICHE

Chairman: Silvana Bortolami
Ore 8.30 – 9.00 I caregivers formali: chi sono e come operano.
Daniele Sandonà, Coop. Cosep
Ore 9.00-9.30 I caregivers spontanei: chi sono e come operano.
Marilena Bertante
Ore 9.30-10.00 Il Caregiver di Comunità: verso una definizione della sua identità.
Silvana Bortolami
Ore 10.00-10.15: Pausa
Ore 10.15-12.15 Gli ambiti di intervento dei caregivers:
Il paziente anziano con multi-morbidità
Dr. Alberto Pilotto, Direttore Geriatria – Osp. Sant’Antonio.
I pazienti con decadimento cognitivo
Dr. Carlo Gabelli – Direttore CRIC – Azienda Ospedaliera di Padova.
Il caregiver nei processi assistenziali dell’anziano non autosufficiente
Dr. Eugenio Castegnaro, Direttore Lungodegenza 1 – Osp. Sant’Antonio.

5^ GIORNATA: Sabato 29 marzo 2014, Sala Anziani del Comune di Padova
IL CAREGIVER E L’ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DI CURA

Chairman: Alessandro Lion
Ore 8.30-9.00 Il lavoro di cura nell’ottica di umanizzazione delle cure e dei servizi
Andrea Zampieri ,Dott. Clown
Ore 9.00-10.30 Caratteristiche e strumenti dell’ organizzazione dell’attività di cura
Rosanna De Beni, Docente di Psicologia dell’Invecchiamento – Università di Padova
Ore 10.30-10.45: Pausa
Ore 10.45-11.45 Il caregiver formale nell’assistenza alle principali funzioni della vita quotidiana
Piero Realdon, Direttore Distretto 4 e 5 – Azienda ULSS 16 di Padova
Ore 11.45-12.15: Il caregiver spontaneo nell’assistenza alle principali funzioni della vita quotidiana
Lucia Mussolin Merigliano

6^ GIORNATA : Sabato 5 aprile 2014, Sala Anziani del Comune di Padova
ROLE PLAYING

Ore 8.30-10.30 Casi pratici di caregiving – Gruppo Psicofficina
Ore 10.30-10.45: Pausa
Ore 10.45-11.30 Test selettivo
Ore 11.30-12.15 Discussione e Conclusioni.
Dr. Fabio Verlato, Assessore ai Servizi Sociali – Comune di Padova
Dr. Alessandro Lion, Direttore del CSV di Padova
Dr.ssa Silvana Bortolami, URP


Vedi il volantino (pdf)