In data 9 luglio 2021 la Regione Veneto ha pubblicato un bando di finanziamento per iniziative che intendono favorire e promuovere la diffusione della cultura dei diritti umani nella società regionale e devono essere conformi a quanto prescritto dal Piano annuale 2021 di attuazione degli interventi di promozione dei diritti umani e della cooperazione allo sviluppo sostenibile, in riferimento alla Legge Regionale 21 giugno 2018, n. 21.

Possono partecipare al bando:

  • Enti locali;
  • Università e centri di ricerca specializzati nel settore dei diritti umani (requisito è esperienza in tema di diritti umani maturati nei tre anni precedenti la pubblicazione del Bando (2018-2020);
  • Associazioni prive di scopo di lucro in grado di dimostrare una pregressa e chiara esperienza in tema di diritti umani nei tre anni precedenti la pubblicazione del Bando (2018-2020);
  • Associazioni sindacali esclusivamente con configurazione organizzativa a livello regionale;
  • Associazioni datoriali esclusivamente con configurazione organizzativa a livello regionale.

E’ possibile richiedere un massimo di 1.000 euro a progetto. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 9 agosto 2021.

L’iniziativa dovrà essere conclusa e rendicontata alla Regione Veneto entro il 15 dicembre del 2021.

Scopri maggiori dettagli e la modulistica sul sito della Regione del Veneto.