Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo – scadenza 20 settembre 2018

Il Bando è promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e Ideato per sostenere servizi e attività rivolti alle persone anziane che risiedono nelle province di Padova e Rovigo, il nuovo bando della Fondazione mette a disposizione 1 milione di euro per la realizzazione di due tipologie di progetti della durata di 1 o 2 anni, con due differenti obiettivi:

interventi di prevenzione dell’isolamento sociale e del decadimento fisico e cognitivo, sostenendo l’organizzazione e l’incremento di servizi qualificati che promuovano l’invecchiamento attivo, anche con iniziative di co-housing;
interventi di assistenza e supporto agli anziani in condizioni di fragilità – con un’attenzione particolare alle persone sole e ai loro caregivers – attraverso attività di sostegno psicologico, inclusione, assistenza domiciliare e la creazione e implementazione di una rete assistenziale per l’individuazione preventiva dei bisogni specifici che le persone anziane esprimono.

Il bando mira anche a stimolare l’aggregazione di più enti del territorio e privilegiare la formazione di reti per rispondere alle esigenze di benessere psico-fisico delle persone anziane e alla loro assistenza, oltre a dare un supporto ai loro caregivers.

Chi può partecipare: La partecipazione è riservata a enti e istituzioni di natura pubblica o privata non profit, compresi enti religiosi, associazioni e fondazioni, aventi sede e operanti nelle province di Padova e Rovigo, che forniscano servizi senza finalità di lucro.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 20 settembre 2018.

Vai alla pagina del Bando