A partire da lunedì lunedì 6 luglio 2020 è online sul sito memeorieeuganee.it il bando di concorso Memorie Euganee per la valorizzazione e la promozione dell’Archivio Digitale della Memoria Collettiva della Bassa Padovana.

Il concorso è aperto a progetti audiovisivi attraverso i quali promuovere l’Archivio Memorie Euganee con un linguaggio contemporaneo innovativo. Lo scopo è raccontare il suo valore ed informare cittadini, enti ed istituzioni delle potenzialità di questo dispositivo. L’elaborato dovrà essere una prima bozza che consenta alla commissione di valutazione di intuire come potrà essere il video promozionale finale che verrà prodotto nella seconda fase del concorso.
Il concorso è rivolto a giovani creativi/e e videomaker dai 18 ai 29 anni.

Per informazioni riguardanti il bando e l’attività, venerdì 17 luglio 2020 alle ore 19.00 si terrà un incontro online, aperto a tutti, con Giuseppe Ferrari e Nicoletta Traversa del collettivo RI-PRESE. Un appuntamento per conoscere il loro operato e aiutare i candidati nell’elaborazione della proposta progettuale.


La scadenza per presentare la domanda di iscrizione è fissata alle ore 12.00 del 31 luglio 2020.
Alla chiusura del concorso verranno scelte le tre migliori proposte video e attraverso un workshop Materiali d’archivio e destinazioni d’uso guidato sempre dal collettivo RI-PRESE, verranno forniti ai giovani videomaker le basi e gli strumenti necessari per concretizzare al meglio le loro idee.
Un’apposita commissione selezionerà il vincitore del Miglior Video Promozionale dell’archivio digitale Memorie Euganee che riceverà un premio in denaro di 1.000 euro. Il video sarà premiato e proiettato durante Euganea Film Festival.

Il concorso è promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Monselice in collaborazione con l’associazione Euganea Movie Movement e l’Opificio Lamantini Anonimi, in qualità di partner tecnici, nell’ambito del Piano Giovani “Bassa Punto” finanziato dalla Regione Veneto. Il concorso si avvale del contributo di RI-PRESE, un collettivo guidato da Giuseppe Ferrari e Nicoletta Traversa, occupato nella salvaguardia e valorizzazione di filmini di famiglia, al fine di valorizzare la memoria del territorio attraverso il suo patrimonio audiovisivo.

Per maggiori informazioni:
contest@memorieeuganee.it
+39 0429 74309