Padova sarà la Capitale europea del volontariato 2020, un titolo che onora la Città e tutto il mondo del volontariato che accoglie questa opportunità come un riconoscimento del proprio agire per il bene della comunità.

Consapevole della necessità di coinvolgere le associazioni nell’importante percorso di avvicinamento all’anno 2020, il consiglio direttivo del CSV di Padova ha promosso una raccolta di idee per la realizzazione di progetti in co-progettazione dotandola di un portafoglio di 75mila euro che sarà suddiviso in due filoni: iniziative da realizzarsi nel 2019 nell’ambito del percorso di avvicinamento alle celebrazioni di Padova capitale europea del Volontariato, 30.000 euro; rafforzamento delle associazioni in vista degli impegni previsti nell’anno 2020, 45.000 euro.

Nel dettaglio le due linee sono:

  1. Iniziative da realizzarsi entro il 31/12/2019 nell’ambito del percorso di avvicinamento alle celebrazioni di Padova capitale europea del volontariato, 30.000 euro: possono essere presentate tutte quelle proposte culturali che mirano a sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’associazionismo e della solidarietà, permettendo ai cittadini di conoscere le associazioni e le loro iniziative sul territorio. Costituiranno una linea a sé le idee progettuali che verranno proposte all’interno del programma di Solidaria 2019, dal 23 al 29 settembre 2019. Il costo complessivo dell’idea non potrà superare i 1.000,00 euro.
  2. Rafforzamento delle associazioni in vista degli impegni previsti nell’anno 2020, 45.000 euro: azioni di rafforzamento dell’associazione per prepararla al probabile incremento del carico di lavoro previsto per il 2020.
    Saranno ammissibili proposte progettuali in questi ambiti: supporto alla conduzione contabile/amministrativa/gestionale dell’associazione; supporto all’attività associativa; supporto alla promozione dell’associazione; assistenza software e hardware. Il costo complessivo dell’idea non potrà superare i 1.000,00 euro.

Il CSV valuterà quali idee progettuali realizzare sulla base della loro incidenza sul territorio e del loro ammontare economico tenuto conto dei fondi a disposizione.

Le associazioni possono presentare la loro idea entro il 29 marzo 2019 tramite pec o posta raccomandata.

DOCUMENTAZIONE:

Scopri anche il sito www.padovaevcapital.eu