Segnaliamo che per l’occasione gli uffici del CSV Padova rimarranno chiusi

Sarà Padova la piazza principale della XXIV Giornata della Memoria e dell’Impegno che ricorda di tutte le vittime innocenti delle mafie e rinnova in nome di quelle vittime l’impegno nella lotta alla criminalità organizzata e alla corruzione.

La giornata è promossa da Libera, Avviso Pubblico in collaborazione con la Rai – Responsabilità sociale e sotto l’Alto Patronato del Presidente de la Repubblica e il CSV Padova.

“Passaggio a Nord Est, orizzonti di giustizia sociale” è il tema che accompagnerà il 21 marzo, durante il quale i familiari di vittime innocenti delle mafie saranno presenti a Padova e nei tanti luoghi dove si svolgerà la manifestazione. Durante la giornata saranno letti i circa 1000 nomi di vittime innocenti delle mafie, semplici cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell’ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perché, con rigore, hanno compiuto il loro dovere.

20 marzo – Basilica Sant’Antonio da Padova
ore 18.30 Veglia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

21 marzo – Padova
Dalle ore 7:00 arrivo dei partecipanti

Dalle ore 9:00 Park Piazzale Boschetti partenza del corteo*

Ore 11:00 – Prato della Valle arrivo corteo e lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie dal palco;

ore 12.00 intervento finale Luigi Ciotti

Dalle ore 14:30 alle 17:00, in otto sale della città di Padova si svolgeranno i seminari tematici.

*PERCORSO:
Dopo la partenza da Park Piazzale Boschetti, il corteo seguirà il seguente percorso:
via Trieste – corso del Popolo – corso Garibaldi – piazza Garibaldi – via Cavour – p.zza Cavour – via VIII Febbraio – via Roma – ponte delle Torricelle – via Gualchiere – Riviera Ruzante – Riviera Businello – via Belludi,
Piazza di arrivo: Prato della Valle

In Prato della Valle sarà allestito anche un villaggio sociale con una rappresentanza di associazioni locali, in collaborazione con il CSV.